Proroga di un anno per l’idoneità statica

palazzo

Proroga di un anno per l’idoneitá statica

Il 15 ottobre, in occasione del Consiglio Comunale che si riunirà per discutere del nuovo regolamento edilizio, verrà ufficializzata la proroga relativa all’obbligo di redazione del CIS (certificato di idoneità statica) per gli stabili ultracinquantenni.
Il termine, inizialmente previsto per il 26 novembre, verrà prorogato di un anno; possono tirare un sospiro di sollievo i condòmini e i rispettivi amministratori di condominio in ritardo.
Accolta l’istanza presentata alla direzione urbanistica del comune di Milano in data 23 settembre dal Presidente di Assoedilizia.
Alla base delle perplessità oggetto di richiesta di proroga ci sarebbero le difficoltà che incontrerebbero i soggetti tenuti all’obbligo di CIS e la gravità delle sanzioni in caso di inadempimento, in quanto la mancata certificazione determinerebbe la mancata agibilità dell’edificio oltre a pregiudicare gli atti di compravendita.

 

Mirko Orlato


 © 2020 CB Amministrazioni.it - All Rights Reserved . PI 07241330013